Approfondimenti

17 Giugno 2021

RESPIRE: proteggere i cittadini europei dal Radon

RESPIRE: 7 luglio 2021, Roma Villa Aurelia. Radon real time monitoring system.

RESPIRE: proteggere i cittadini europei dal Radon

7 luglio 2021, Roma Villa Aurelia. RESPIRE: Radon real time monitoring system.

Tra gli organizzatori dell’evento, il CNR (Consiglio Nazionale delle Ricerche) mi ha invitato a presentare tre casi di studio di risanamento da gas Radon (vedi la sezione Interventi del sito).

RESPIRE, Radon real time monitoring system, è finanziato con il contributo dell’Unione Europea e ha l’obiettivo di realizzare una misurazione in tempo reale della concentrazione di gas Radon negli ambienti indoor.

Il sito del progetto RESPIRE

LIFE RESPIRE Stakeholders Event – 7 luglio 2021 Villa Aurelia, Roma

L’obiettivo del progetto LIFE RESPIRE è di realizzare una soluzione economica ed ecologica per la misura in tempo reale delle concentrazioni di radon e il risanamento degli spazi chiusi, in modo da tenere i livelli di radon indoor inferiori a 100 Bq/m3 (come indicato nella Direttiva Europea 2013/59/EURATOM); tale dispositivo verrà testato in 4 aree significative in Italia e in Belgio, aventi differente potenziale di radiazione geogenico.

Attraverso il monitoraggio dei livelli di radon e la realizzazione di una soluzione riguardante l’intero processo, il progetto RESPIRE fornirà un esempio di buone pratiche da seguire utili ai politici, gli amministratori locali e i cittadini al fine di proteggere la popolazione europea dai rischi di esposizione al radon.

Interventi correlati
Corso “Edificazione interrati e Radon” – Architetti Modena

5 Giugno 2019

Corso “Edificazione interrati e Radon” – Architetti Modena

Il corso di specializzazione è rivolto all’Ordine degli architetti della provincia di Modena e tocca i principali problemi relativamente all’edificazione di piani interrati in presenza di gas Radon nel suolo. Il corso prevede crediti formativi.